Lo humour di Ricardo Darìn: Storie Pazzesche e Cosa Piove dal Cielo? su MioCinema

Ricardo Darìn è protagonista su MioCinema con due commedie disponibili all’interno della rassegna Risate D’Autore: Cosa Piove dal Cielo? e Storie Pazzesche.

Attore argentino classe 1957 è un volto noto a livello internazionale. Figlio di attori di teatro  con origini venete e sirio-libanesi, Darìn ha debuttato sul palcoscenico a soli dieci anni insieme ai genitori per poi seguire la carriera di attori nelle seguitissime telenovelas argentine. 

Sempre molto affezionato al teatro alla fine degli anni ’90 ha l’occasione di sperimentare il grande schermo con El Faro di Eduardo Mignogna e viene elogiato dalla critica. La svolta arriva con il ruolo di Marcos nel film Nove Regine di Fabian Bielisky che avvia con successo la sua carriera cinematografica ancora oggi in ascesa.

Darìn si destreggia bene tra ruoli drammatici e ruoli comici, e i film ironici in particolare sembrano tirare fuori il meglio di lui. Le due commedie disponibili su MioCinema hanno conquistato pubblico e critica, quindi di seguito vi spieghiamo perchè non perderle.

Cosa piove dal Cielo?

Diretto da Sebastián Borensztein questo film racconta la storia di Roberto, un uomo solitario con un negozio di ferramente a Buenos Aires. Ha un’ossessione per l’ordine e rifugge l’amore e le relazioni.

Nel tempo libero ritagli articoli di giornale su storie fuori dal comune per una bizzarra collezione personale e porta avanti la sua vita monotona e abitudinaria, controllato ogni singola cosa. 

Un giorno però un cinese viene gettato da un taxi proprio di fronte a lui e, dopo averlo aiutato, Roberto scopre che la vittima non parla la sua lingua ma deve raggiungere un market che un tempo gestiva lo zio e ha un indirizzo con se. 

Inizia così una particolare amicizia e Roberto sembra uscire finalmente dal suo guscio e confrontarsi con altre persone. Il suo controllo maniacale viene minacciato dall’imprevisto e ne viene fuori un film brillante, coinvolgente e umile. 

Cosa piove dal Cielo? ha vinto il Premio Goya nel 2012 come miglior film latinoamericano e il premio della critica e del pubblico nel 2011 alla Festa del Cinema di Roma. Una commedia agrodolce e grottesca che con leggerezza e intelligenza riflette anche sull’integrazione, il razzismo e la solitudine.

Storie Pazzesche

Damiàn Szifron dirige Ricardo Darìn in Storie Pazzesche, una commedia antologica che raggruppa sei storie diverse in un unico lungometraggio. I personaggi hanno in comune un senso di rabbia e il desiderio di vendetta, con relativi problemi di autocontrollo che animano la sceneggiatura.

Darìn è un ingegnere esperto di demolizioni con il tritolo che è perseguitato dalle multe e non ne può più. Decide di diventare “Bombita”, una sorte di giustiziere urbano che si ribella contro il sistema

Nelle altre storie tradimenti, violenza, segreti, bugie, tante relazioni interpersonali tormentate e a tratti surreali che scatenano una serie di emozioni contrastanti realizzando una commedia folle, imprevedibile, brutale e ricca di humour nero.

Ha ricevuto anche una nomination come Miglior Film Straniero agli Oscar e ai Bafta nel 2015 e come miglior film dell’Unione Europea ai David di Donatello.